Il derby del Tirreno del Futsal di C2 va alla Vecchia

Il Civitavecchia Calcio 1920 batte la Td S. Marinella e mantiene la seconda posizione. Nello scontro diretto di giornata il Valcanneto passa a La Pisana, il Tormarancia perde inaspettatamente in casa e ora di fronte alla Vecchia, a due sole lunghezze, c’è il solo Valcanneto. Sabato prossimo lo scontro diretto tra la Vecchia e il Valcanneto. La Vecchia di mister Tangini sbaglia l’approccio alla gara con la Santa che va avanti due volte, poi, dopo il rosso diretto a Donati, qualcosa si inclina e i neroazzurri ne approfittano. Prima dello scadere del primo tempo riagganciano gli avversari, nella ripresa finiscono l’opera.
GARA È in salita l’inizio del derby tirrenico, la Vecchia va giù due volte nei primi minuti. La gara si sblocca dopo solo un minuto, rinvio di Rocchetti con la sfera che arriva a Persi, gingischia il portiere favorendo Fantozzi che e lesto e insacca. Zero a uno. La gara è viva, il Td S. Marinella gioca costantemente con Rocchetti in movimento, tutto fa presagire a una gara ricca di gol, e mette in difficoltà un Civitavecchia entrato sopra le righe. La Vecchia sembra in trance anche se Agozzino e Arduini vanno vicino al pari. Al decimo meritatamente raddoppia la Santa, Rocchetti servito nei pressi del corner di sinistra mette al centro, raccoglie Fantozzi che davanti alla porta sguarnita non sbaglia. Due a zero. Buio pesto in casa civitavecchiese. Fantozzi è scatenato e intorno al quindicesimo colpisce anche un palo. La svolta però c’è al ventesimo, viene espulso Donati con rosso diretto e cambia tutto, si sconvolgono gli equilibri. Leone un minuto dopo dimezza, la Santa è in debito d’ossigeno e prima Leone, la palla è respinta sulla riga, poi Cerrotta vanno pericolosamente al tiro. Ci pensa Nistor a riportare tutto in parità, raccoglie al limite dell’area e brucia Rocchetti. Allo scadere Arduini sbaglia a porta vuota, è l’epilogo della gara. Altro approccio dal ritorno in campo, prima Agozzino e poi Arduini impegnano severamente Rocchetti con il gol che è nell’aria. Al sesto la Vecchia opera il sorpasso, è ancora Nistor ad andare in rete su servizio di Cerrotta. È un tiro al bersaglio ora, Nistor e Leone a più riprese vanno al tiro ma Rocchetti si supera ogni volta. La Vecchia tiene il pallino del gioco, Pizzi dall’altra parte trova questa volta un super Di Bonaventura a respingere la sfera del possibile pari. È in debito d’ossigeno la Santa e Agozzino al venticinquesimo la porta definitivamente dalla sua parte. Assist di Nistpr con Agozzino che non sbaglia, quattro a due. Doppio palo prima di Nistor e poi di Leone a porta vuota, nei restanti cinque minuti non succederà più nulla.

4a giornata Serie C2 girone A (Futsal)
Civitavecchia Calcio 1920 4 – Td S. Marinella 2

Arbitro Manchi di Roma2

Marcatori: Fantozzi (2) , Leone, Nistor (2), Agozzino

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 PERSI ARDUINI CERROTTA NISTOR MATTEO LEONE AGOZZINO DE AMICIS DI BONAVENTURA ORLANDO TODARO LAVALLE Allenatore S. Tangini

TD S. MARINELLA ROCCHETTI DI DOMENICO SANFILIPPO PIZZI TRAINI DONATI BONIFAZI TREBIANI MAZZOLA FANTOZZI ASTORI TERSIGNI GAGLIANO Allenatore V. Di Gabriele

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.