Quinta di ritorno, al Tamagnini arriva l’Anzio

Dopo l’infrasettimanale dell’Angelo Sale di Ladispoli che ha visto consegnare la Coppa Italia d’eccellenza al Real Monterotondo Scalo, a cui vanno le migliori fortune per la fase nazionale che la attende, ci si rituffa in campionato. Per la Vecchia domenica pomeriggio a partire dalle ore 15 c’è l’ostacolo Anzio. Classifiche diametralmente opposte quelle che vede le due squadre sul cartellone di Eccellenza girone A. La compagine diretta da Paolo Caputo è al momento quinta a solo un punto dalla quarta piazza, mentre l’Anzio è undicesimo con soli due punti di vantaggio sui playout. L’inizio del girone di ritorno è stato spumeggiante per i nero azzurri, rispetto all’andata in cui ne aveva vinte due e pareggiate altrettante, accumulando otto punti, ha invece raccolto dieci punti vincendone tre e pareggiandone una. L’Anzio nelle prime quattro del girone di ritorno ha accumulato solo quattro punti, perdendone due, Tivoli e Aranova, pareggiando con il Cynthia e vincendo con la Corneto.
Sfida che vedrà il ritorno in campo dopo la squalifica di Emiliano Leone. All’andata decise un rigore contestatissimo dato all’Anzio, che vista la classifica attuale non precluse di fatto la splendida cavalcata fatta poi dai neroazzurri fino ad oggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.