Match ball del futsal, batte la capolista Valcanneto e mette un altro tassello per i playoff

La Vecchia di mister Tangini compie l’impresa, dopo una gara da incorniciare, per intensità e spettacolo messo sul terreno di gioco dalle due compagini, batte l’ex capolista Valcanneto e si avvicina prepotentemente al duo di testa. Per il Valcanneto è la prima sconfitta dopo diciotto gare, stop che gli costa anche il primo posto in classifica. Con una gara da recuperare la Vecchia è terza, al pari della Futsal Academy, a sette dallo stesso Valcanneto e a nove da La Pisana. Gara maschia, combattuta, dall’agonismo sportivo degno di un big match quella a cui assistono gli spettatori del Tamagnini. Parte a spron battuto la Vecchia e per un quarto d’ora rinchiude gli avversari nella loro metà campo, costruisce e va alla conclusione varie volte senza però trovare la zampata vincente. Al primo vero affondo degli ospiti arriva il momentaneo vantaggio, è di Luzi la botta che si infrange prima sul palo per poi battere l’stremo difensore neroazzurro. La Vecchia non demorde e su rigore trova il pari, la realizza Frusciante la marcatura quando l’orologio segna il ventitreesimo. Si va a riposo sull’uno a uno, beffardo per quanto visto sul rettangolo di gioco. La ripresa è scoppiettante, Aruanno in apertura si oppone ad un calcio di punizione e sul ribaltamento di fronte Leone sbaglia per un non nulla la rete. Il sorpasso è nell’aria anche se bisognerà aspettare i minuti finali per il ribaltamento del risultato. Al sesto duettano Leone e Cerrotta, quest’ultimo va vicinissimo al gol, poi sette minuti dopo è di Luzi la doccia fredda per i civitavecchiesi quando batte ancora Aruanno. Due a uno per gli ospiti che dura solo sette minuti, Poggi si invola dalla sua area, duetta con un compagno, e spedisce la sfera in rete. Solo nel finale arriva l’uno due del sorpasso della Vecchia, prima Nistor, mancavano tre minuti, e poi Leone di rabona portano a quattro le marcature.
A otto giornate dal termine è ancora tutto in gioco, intanto mercoledi c’è da pensare al ritorno di Coppa.

18a giornata serie C2 di c5 -girone A-
Civitavecchia Calcio 1920 4 vs Valcanneto 2
Marcatori: Frusciante, Poggi, Nistor e Leone; Luzi (2)

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 ARUANNO NISTOR FRUSCIANTE TODARO MORETTI POGGI CAPRA CERROTTA LEONE PETRETTO DE AMICIS PERSI Allenatore S. Tangini
VALCANNETO TARTABINI AQUILI ROSSI TORTORELLI COZZOLINO MERLI STOCCHI VARRENGIA BULGARINI LUZI PROIETTI Allenatore F. Farina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.