È verdeoro il cielo sopra il Tamagnini

Colpo da mille una notte del Ds D’Aponte. Renan Pippi arriva alla corte di patron Presutti e si va a prendere la maglia numero nove dei neroazzurri. La samba al centro dell’attacco neroazzurro.

Renan il suo esordio calcistico lo fa nel Gremio nel 2000, poi il suo cammino calcistico lo porta al Chieti nella stagione 2002/2003. Da lì in avanti 200 gol in 400 gare tra serie A Uruguaiana, C1-C2, serie D ed Eccellenza laziale. Al Monterosi ne segnò 19 in 27 gare, alla Lupa Castelli Romani ben 27 in 28 presenze; poi in entrambi i casi fu promozione in D.

Sistemato il reparto difensivo nei giorni precedenti si è puntellato il reparto offensivo. Mister Castagnari col duo Ruggiero-Pippi: è difficile immaginare l’estro, la fantasia, la propensione al gol e quel pizzico di follia che colorerà da ora le gare della Vecchia.

Benvenuto Renan e che il cielo sopra il Tamagnini si colori verdeoro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.