Esordio degli U16 Èlite bello a metà

Élite 2006: esordio agrodolce per il Civitavecchia calcio. Sconfitta di misura (1-2) per i ragazzi di Andrea Rocchetti contro l’ Ottavia, team romano partita con i favori del pronostico.
Un primo tempo giocato ad armi pari, che ha fatto registrare il vantaggio degli ospiti, scaturito da una sfortunata autorete. Il Civitavecchia rialza la testa, regge con orgoglio le folate avversarie e si va a costruire il giusto pareggio, firmato Di Riso.
Nel secondo tempo i nerazzurri potrebbero segnare ancora ma Stefanini viene fermato in extremis dal portiere avversario. L’Ottavia passa in vantaggio pochi minuti dopo, a seguito di un contatto, molto dubbio, avvenuto al limite dell’area. Il direttore di gara concede il tiro dagli undici metri che risulterà decisivo ai fini dell’incontro.
Occasionissima per il Civitavecchia a un paio di minuti dalla fine. L’arbitro fischia un rigore per i nerazzurri: Di Riso viene messo giù senza tanti complimenti e Monteneri, dal dischetto, si fa ipnotizzare dal portiere capitolino.


” Faccio i complimenti ai miei ragazzi – dichiara il tecnico nerazzurro Andrea Rocchetti – non posso rimproverare nulla. Si sono impegnati tantissimo e sicuramente il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. All’Ottavia va fatto un plauso perché si è dimostrata un’ottima squadra. Noi dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare sodo per recuperare i punti persi”.

Carlo Gattavilla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.