La Futsal ottiene il pass per i quarti di Coppa


Finale con il brivido ma è la Futsal Civitavecchia a portare a casa la qualificazione ai quarti di Coppa. Gara vera, viva agonisticamente su entrambi i fronti con l’appendice dei rigori a decidere l’accesso al turno successivo. Se da un parte il longevo Ruzzier ne segna quattro mantenendo in vita i suoi, dall’altra ci pensano Lipparelli, Trappolini, Nistor e De Amicis a finalizzare le manovre offensive della squadra civitavecchiese. Nelle altre gare disputate, all’infuori di Genzano vs CCCP1987 che è stata posticipata, hanno la meglio sugli avversari il Real Fiumicino, La Pisana, il Torrino, il Real Castelli Fontana e lo Spes Fidoni. 

All’ Ivan Lottatori va in scena una grande gara fra due squadre, entrambe nei piani alti della classifica, che dimostrano appieno quanto fatto fino ad ora nei due gironi. Partita intensa con ritmi elevati ed emozioni a non finire, già dall’avvio. Dopo alcuni minuti la Futsal Civitavecchia va in vantaggio con Lipparelli, lesto a farsi trovare pronto sotto porta dopo un lancio di Boriello con le mani e la spizzata di testa di De Amicis. La gara sembra incanalata ma a metà primo tempo Boriello prende la palla con le mani fuori area e viene espulso. Con l’uomo in più gli ospiti pareggiano grazie al “vecchio sempre giovane” Ruzzier, con la rete che arriva grazie a un gran tiro da fuori. La Futsal comunque c’è e torna in vantaggio nuovamente con Trappolini, con il primo tempo che manda agli annali anche il pareggio di Ruzzier dopo un azione ospite corale. Parità e tutti negli spogliatoi.

È un duello a distanza tra la Futsal e Ruzzier anche nella ripresa. In avvio Nistor porta a tre le reti e Il solito Ruzzier poco dopo pareggia, poi è la volta De Amicis a riportare in vantaggio la Futsal in una letale ripartenza, ma c’è ancora Ruzzier su tiro libero a siglare il definitivo pareggio che porta le squadre ai rigori. 

Nella lotteria dei rigori non sbaglia nessuno fino al quarto, poi il Ciampino spedisce la sfera all’incrocio e tornando a terra esce fuori, veementi le proteste perché pensano che sia entrata, mentre Notarnicola con self control lo sigla con un tiro sotto al sette. 

Se fosse stato un incontro di boxe ai punti avrebbe meritato qualcosa in più la Futsal Civitavecchia, ma essendo futsal per sancirla sono serviti i rigori e il destino benevolo nel premiarla. 
 Secondo turno Futsal  Coppa Lazio di C1

Futsal Civitavecchia 4 Valcanneto 4 (8-7 dcr)

Marcatori: Lipparelli, Trappolini, Nistor e De Amicis; Ruzzier (4)
FUTSAL CIVITAVECCHIA Boriello Gloria Todaro Moretti Leone Notarnicola De Amicis Ranzoni Trappolini Lipparelli Ferraccioli Nistor Allenatore S. Tangini 

CIAMPINO Bel Traino Grossi Ruzzier Aletto Rossi Parisi Chiomenti Mattarocci Iacobelli Da Silva Di Nappo 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.