La Vecchia in casa del Grifone: obbligatoria l’intera posta in palio 

Il passo in avanti forse più complicato, con là matematica a rendere più interessante il match di domani mattina. La Vecchia fa visita al Grifone Gialloverde in un testa coda, o quasi, che potrebbe far balzare ancora più in alto gli uomini di mister Castagnari. 

Venti punti contro lo zero del Grifone, il tutto dopo undici gare di campionato. Per la legge dei grandi numeri bisognerà andarci però con le giuste intenzioni, con nella mente il match di Cerveteri in cui i presupposti, i numeri sulla carta, erano gli stessi ma con l’esito a fine gara che non fu a favore dei neroazzurri. 
Mister Castagnari dovrà fare i conti con due assenze pesanti, sia Serpieri che Mancini -domani assenti per mano del giudice sportivo- sono stati sempre presenti negli ultimi tempi. La notizia buona è però che sia La Rosa che Scardola sono tornati in gruppo, offrendo così altre alternative per la gara di domani.

A quattro giornate dal giro di boa guida ancora il Pomezia con 25 punti, un punto dietro PFC e W3 Maccarese mentre a quattro lunghezze c’è il Ladispoli, poi a 5 il Civitavecchia. Domani spicca il big match tra W3 e la PFC e quello tra il Pomezia e l’Astrea, mentre il Ladispoli è impegnato in casa contro la Boreale. Una vittoria in casa del Grifone potrebbe disegnare un’altra classifica, intrecci di risultati nelle altre gare permettendo. 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.