Su il sipario: domani al via le Final Four di c5


Le magnifiche quattro al Tecchiera: in palio da domani c’è la Coppa Italia del Futsal di C1. Futsal Civitavecchia, Atletico Ciampino, Spes Poggio Fidoni e Torrino di c5 da domani a contendersi un trofeo che nella nostra città manca da tempo immemorabile. 

Dobbiamo tornare indietro alla stagione 1997/1998 per vedere impresso negli annali del Futsal il nome della nostra città, con i presupposti che sembrano ottimi visto che dopo 15 anni una compagine nostrana torna a giocarsi il prestigioso trofeo. 
Un anno di stop causa Covid19, l’ultima squadra a vincerla era stata il Real Fabrica c5 nella stagione 2019/2020, ma da domani si inizia l’anno del Futsal con lo stesso entusiasmo. Covid a parte, tra le precauzioni e la consapevolezza del momento, la Futsal Civitavecchia si presenta al torneo con la certezza che già una parte di storia se l’ė ritagliata. Ora col cuore oltre l’ostacolo tutto quello che verrà sarà ben accetto. 
Si inizia domani pomeriggio alle 15,30, nel frattempo nella mattinata presso la biblioteca Luigi Ceci di Alatri avrà luogo la presentazione della manifestazione, con la Futsal Civitavecchia che sfiderà per accedere alla finale l’Atlerico Ciampino. Alle 19 sarà la volta di Spes Poggio Fidoni vs Torrino c5. Tutto in un pomeriggio per sperare di essere ancora al Tecchiera l’indomani alle ore 16, quando a fine gara una delle due squadre finaliste alzerà il trofeo al cielo. 

Cammini discostanti tra le quattro finaliste, nello specifico tra le prime due semifinaliste Futsal Civitavecchia e Ciampino. La Futsal ci arriva dopo aver eliminato l’Aranova ai sedicesimi, lo stesso Atletico Ciampino nella lotteria dei rigori agli ottavi, poi fu ripescata, e in ultimo il Genzano c5 ai quarti. In casa Atletico Ciampino l’esordio vincente ci fu contro il Gap, per poi compiere un mezzo passo falso in casa della Futsal che, visto il ripescaggio di una delle migliori, non gli precluse l’accesso ai quarti dove si sbarazzò del Real Castello Fontana. Nell’altra semifinale lo Spes Fidoni ha eliminato il Parioli ai sedicesimi, il,Città di Zagarolo agli ottavi e il Real Fiumicino nei quarti, sul fronte Torrino la prima gioia con il Grande Impero nei sedicesimi, per poi battere la Technology agli ottavi e La Pisana nei quarti. Domani con la memoria azzerata e le polveri da incendiare sarà però tutt’altro

La compagine di Tangini ci arriva con alcune importanti defezioni visto che assenti saranno Tiberi e Fattori, per loro lo stop sarà ancora lungo, Poggi per un problema al ginocchio e Ranzoni per motivi di lavoro. Si cercherà di andare oltre anche per loro. 
Dirigeranno l’incontro della Futsal con il Ciampino, provenienti entrambi dalla sezione Roma2, i sig. Federico Scacco -primo arbitro- e Alessandro Naspini. La seconda semifinale tra Spes Fidoni e Torrino sarà diretta dai sig Andrea Crescenzio della,sezione di Aprilia, primo arbitro, Pasquale Ramieri della sezione di Frosinone. 

(Foto dal magazine di Calcio a 5 live)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.