Tris al Vescovio e la rincorsa riprende


La Vecchia supera l’Atletico Vescovio e rosicchia due punti alla capolista PFC. In apertura Pippi e Scardola aprono la strada, poi ci pensa Ruggiero a dieci dalla fine a chiudere una gara senza troppi patemi. La Vecchia domina e contiene lasciando poco agli avversari, coi tre punti guadagnati che la riportano a ridosso delle battistrada. Fermo il Pomezia a guidare la classifica rimane la PFC con 35, a due lunghezze lo stesso Pomezia e la W3 con 33 poi c’è il Civitavecchia con 32. 
FORMAZIONE Assenti d’oc per la Vecchia, Cerroni è ancora fuori per Covid19 mentre per Funari e Panico la presenza tra i venti è solo virtuale. Castagnari piazza Scaccia tra i pali con Mancini, Caforio, Scardola e Serpieri a completare la linea difensiva. Duo di centrocampo composto da Gagliardi e Proietti, La Rosa libero tra le linee e pronto a innescare il tridente d’attacco composto da Luciani, Ruggiero e Pippi. Sull’altro fronte Lo Monaco impiega Facchini tra i pali, poi in rigoroso numero di maglia Perozzi, Dj Giuseppe, Rambaldo, Valerio, Luciani, Grappasonni, Evora Barros, Capone, Consalvi e Pietrobattista. 
GARA Partenza shock della Vecchia, dopo sei minuti è già avanti di due. Al secondo di gioco Luciani mette Pippi a tu per tu con Facchini che non sbaglia, di precisione il bomber manda la sfera alle sue spalle. Quattro minuti dopo una serpentina di Ruggiero, con seguente tiro a giro deviato in corner, porta La Rosa sulla lunetta: palla nel mezzo per Scardola che davanti alla porta tra due avversari  insacca di giustezza. Il Vescovio accusa l’uno-due ma è solo stordito, da lì in avanti per buoni venti minuti alza il baricentro e con Luciani per due volte va vicino alla segnatura. La prima al ventiseiesimo, è la traversa a respingere il colpo di testa, mentre la seconda arriva pochi secondi dopo sugli sviluppi dell’azione con Scaccia, quest’oggi preziosissimo, che respinge lontano. Nel mezzo da segnalare c’è l’occasione capitata ancora a Pippi, una fotocopia dell’azione del vantaggio, con Facchini pronto questa volta a respingere. Il Vescovio cala di intensità anche se non desiste nel portare avanti i suoi frombolieri, con il tempo che si chiude mandando agli annali una conclusione su rovesciata alta di Pippi e un mezzo miracolo di Facchini sulla conclusione di Luciani. Due a zero e tutti a prendere il colloborante the negli spogliatoi. La ripresa è altra storia, la Vecchia inizia il suo Tiky Taka fatto di una fitta rete di passaggi e veloci incursioni in area. Gli ospiti andranno alla conclusione due volte, la prima con Pietrobattista al decimo e la seconda con Capone sette minuti dopo, pregevole la rovesciata così come la respinta di Scaccia, poi sarà solo Civitavecchia. Luciani ci proverà due volte, Facchini oggi gli negherà in entrambe le volte la gioia del gol, idem per Proietti in avvio. Per vedere il terzo gol bisognerà aspettare Ruggiero, nelle prime due Facchini la farà da padrone poi capitolerà al trentaquattresimo quando Il fantasista, raccogliendo il corner di La Rosa, befferà un incolpevole Facchini. Tre punti e testa a domenica, con la W3 sarà un altro duro ostacolo. 
16a giornata Eccellenza girone A

Civitavecchia Calcio 1920 3 vs Atletico Vescovio 0′

Marcatori: 2′ Pippi, 6′ Scardola e 34’st Ruggiero 

Arbitro sig. Dancelli di Brescia

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 SCACCIA CAFORIO MANCINI (35’st Luchetti) PROIETTI (32’st Di Ventura) SERPIERI (1’st Fatarella) SCARDOLA LUCIANI GAGLIARDI LA ROSA RUGGIERO PIPPI (40’st Imperiale)Panchina D’ANGELO FUNARI IMPERIALE LUCHETTI FABBRI DI VENTURA FATARELLA PANICO Allenatore M. Castagnari

ATLETICO VESCOVIO FACCHINI PEROZZI DI GIUSEPPE (1’st Paolini) (10’st Forte) RAMBALDO VALERIO (25’st Sarmiento) LUCIANI GRAPPASONNI (1’st Rossetti) EVORA BARROS CAPONE CONSALVI (35’st IPPOLITI) PIETROBATTISTA Panchina CAVOLATA ROSSETTI FORTE IPPOLITI PAOLINI GELSOMINI SGRULLETTI SARMIENTO PIROLIA Allenatore D. Lo Monaco

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.