Il weekend della Cantera neroazzurra 

Gli Under14 sabato pomeriggio alle 15 al Flavio Gagliardini con il Palocco, le altre compagini della Cantera neroazzurra tutte fuori dalle mura amiche. Gli Under19 sabato alle 15 saranno a Pianoscarano, gli Under17 domenica alle 9 se la vedranno col Vis Aurelia, gli Under16 invece all’Angelo Sale sabato alle 14,30 saranno impegnati nel derby del Tirreno contro il Ladispoli e, per concludere, gli Under15 domenica alle 8,30 saranno nella tana della capolista Castello: queste le restanti gare del weekend. 
All’infuori dell’U14 capolista che sta giocando un campionato a se, con il Palocco quartultimo in classifica bisognerà comunque tenere alta la concentrazione, cercando di non vanificare quanto di eccezionale fatto fino ad ora, per le altre compagini sarà l’ennesima “tappone” di montagna per cercar di arrivare in prossimità del traguardo a ridosso delle prime o, nel caso degli U17, di rimanere avanti al gruppo delle inseguitrici. Come già scritto chi è avanti a tutti in questa corsa per l’Elite sono gli U17. Battuto il Petriana la compagine neroazzurra, dopo aver bissato domenica scorsa la vittoria con la W3, ha ora nel mirino la Vis Aurelia. Vincere per continuare la corsa, aspettando sempre il recupero con la Real Azzurra di mercoledì che potrebbe portarla in vetta da solitaria. Match fondamentale in chiave playoff per gli U16 che al Sale di Ladispoli sfideranno la terza forza del girone. I neroazzurri distanti otto punti dai tirrenici, tra l’altro recuperati in classifica dalla Boreale che nel frattempo ha battuto lo stesso Ladispoli in uno uno dei due recuperi, a sette gare dalla fine del torneo si giocano larga parte dei playoff. Sfruttando il fatto che la capolista Grifone se la vedrà con l’Ottavia terza in classifica, gli U19 hanno in quel di Pianoscarano una grotta occasione per l’aggancio in vetta della classifica. Sarà per loro la prima di un trittico di gare fondamentali per un sogno d’Elite. Match quasi da dentro o fuori è quello che attende gli U15. Nella tana del Castello capolista, appaiato al Club Olimpico in vetta, la distanza di sei punti andrà limata a proprio favore per sperare ancora in un riaggancio. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.