Il Weekend della Cantera Neroazzurra 

Comincia sabato pomeriggio alle 15 tra il Tamagnini e il Gagliardini il weekend della Cantera Neroazzurra. Sul primo di campo andranno in scena gli U19 contro la Pfc, mentre al Gaglairdini gli U16 se la vedranno con l’Aurelia Antica. Sabato in campo anche gli U14, che al Galli alle 15 di Cerveteri sfideranno il Città di Cerveteri, e gli U15 che alle 17,15 al Tamagnini sfideranno il Club Olimpico. L’ultima a calcare un terreno di gioco sarà l’U17 che domenica mattina al Tamagnini, a partire dalle ore 11, se la vedrà con il MCO Calcio.

Sfida d’alto rango per gli U19 di Michesi, di fronte avranno quella Pfc che per larga parte del campionato ha lottato per il salto in Elite. I risultati delle ultime giornate hanno tenuto in alto i neroazzurri, meno tre dalla vetta, mentre ha spinto i viterbesi al quinto posto con otto punti da recuperare sul Civitavecchia stesso. La capolista Grifone tra le mura amiche se la vedrà con la Luiss.

Gli U17 di Onorati ritrovata la vetta, dopo il poker di mercoledì a scapito della Real Azzurra, se la vedranno con il fanalino di coda MCO Calcio. Distanze abissali far loro che non dovrebbero creare “inciampi” al proseguo della corsa.

Dopo il pari beffardo in casa del Ladispoli gli U16 attendono il fanalino di coda Aurelia Antica. A soli due punti dal quarto posto occupato dalla Boreale, che dovrà comunque recuperare una gara, impone ai ragazzi di Rocchetti la ricerca dei tre punti in ottica riagganciò.

Gli U15 di Gualtieri, dopo la debacle in casa della capolista Castello, avranno di fronte ancora una squadra che li precede in classifica. Di fronte questa volta avranno il Club Olimpico che può contare ancora di sei punti di vantaggio e, per forza di cose, se si vuole tentare il riaggancio alla seconda posizione questa volta bisognerà approcciarla meglio la gara.

Derby del Tirreno per la capolista indiscussa del girone A della categoria regionale U14. Questo sabato la squadra diretta da Pane e Galardo sarà impegnata contro il fanalino di coda Città di Cerveteri. Un vero e proprio testa coda visto il cammino delle due squadre, perché se i neroazzurri viaggiano con 16 vittorie consecutive alle spalle, gli avversari invece vengono da sedici sconfitte consecutive. Riposa il Fiumicino secondo in classifica, con i dieci punti di vantaggio che potrebbero diventare 13.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.