Di misura il Ladispoli al Tamagnini

Passa il Ladispoli col minimo scarto al Tamagnini e si regala la salvezza, senza passare dai play out, con una giornata di anticipo. È anche la giornata della vittoria del girone del Pomezia che espugna il Desideri e rende vana la ricorsa della W3 al vertice, che andrà comunque ai playoff come seconda del girone.
Giornata dell’omaggio e ricordo alla famiglia di Pietro Nardocci, toccante il momento in cui le due società hanno donato ai suoi cari, tra gli applausi scroscianti, un mazzo di fiori e una targa per la splendida persona che è stata e continuerà a farlo da “chissà dove”.

Cori e incitamento nel corso della gara anche per il presidente Patrizio Presutti, che ringrazia da qui per l’affetto e lo striscione alzato per lui dai tifosi, “Uomo vero e battagliero Patrizio Presidente vero”,

così come per Gigi Ruggiero omaggiato dai cori e da uno striscione d’affetto vero “Hai risposto presente, Gigi capitano della tua gente”.

FORMAZIONE Cambia in parte l’undici mister Castagnari, da sopperire ci sono le assenze di Luciani e Serpieri. L’undici iniziale vede D’Angelo tra i pali, Funari e Gagliardi sulle fasce con il duo centrale composto da Fatarella e Funari. A centrocampo il trio è composto da La Rosa, Istrate e Proietti pronti a innescare Cerroni, Ruggiero e Pippi. Sull’altro fronte mister Micheli piazza Agostini tra i pali, poi in rigoroso numero di maglia Giustini, Aracri, Begliuti, Pucino, Di Mauro, D’Aguanno, Capanna, Perocchi, Colace e Toscano

GARA Dai due volti il match, la Vexxhia gestisce il gioco per tutti i novanta e passa minuti, mentre il Ladispoli difende il suo fortino a spada tratta, non disdegnando nelle ripartenza in contropiede. Col minimo sforzo avrà la meglio la scadrà ospite, sicuramente più cinica sotto porta. Parte forte la Vecchia, manovra e tiene il campo portando il Ladispoli nella sua metà campo. Al dodicesimo si invola Ruggiero sulla fascia che la mette nel mezzo per Pippi, in stile Garella respinge il tiro Agostini. Al ventunesimo alla prima vera sortita in avanti passa il Ladispoli, Toscano in profondità per Colace che taglia tutta l’area piccola per servire D!’Aguanno che solo davanti alla porta insacca. Due minuti dopo rispondono i neroazzurri, pennellata di Ruggiero per Cerroni che di testa gira mandando la sfera di un soffio fuori. Il pari, meritato per quanto visto sul campo, la Vecchia lo riagguanta al trentasettesimo con Pippi che, dopo un fallo di mano in area, trasforma il rigore accordato da Abu.

Al Ladispoli nella ripresa servono venti secondi, diciannove per la precisione, per riportarsi avanti. Toscano serve in profondità Perocchi che dribbla un difensore per piazzarla poi alle spalle di D’Angelo. Cerroni due minuti dopo ha tra i piedi la palla del pari, ma è bravissimo in recupero Pucino a togliergli la palla dai piedi. Quattro minuti dopo si infortuna ed esce Ruggiero, al suo posto Panico. Proietti due minuti dopo manda la sfera a sfiorare il palo da fuori area, ma il Ladispoli è più propositivo in questa risorsa e cerca di farai strada in contropiede, anche se sul taccuino andrà ancora un’occasione per la Vecchia, grazie a La Rosa, che costringe Agostini all’intervento in volo. Squadre spaccate a metà, anche se potrebbe succedere di tutto sui taccuini negli ultimi venti minuti ci sarà ben poco da segnalare, all’infuori di un colpo di testa di Pippi su assist di Panico che si spegne tra le braccia di Agostini. Si salva il Ladispoli senza passare dai play out mentre per i neroazzurri arriva il saluto ai tifosi a fine gara, presenti in massa anche quest’oggi sono stati in tutti i campi ad incitare i loro beniamini. All’anno prossimo dodicesimo in campo.

29a giornata Eccellenza Lazio girone A

Civitavecchia Calcio 1920 1 vs Ladispoli 2

Marcatori 21’pt D’Aguanno, 37’pt rig Pippi, 1’st Perocchi

Arbitro Wael Abu Ruqa di Roma2

Ammonizioni D’Aguanno Perocchi Agostini Bersaglia

Civitavecchia Calcio 1920: D’Angelo Gagliardi, Mancini Proietti, Funari Fatarella, La Rosa Istrate (21’st Bersaglia) Cerroni Ruggiero (6’st Panico) Pippi A disp. Scaccia, Galimberti Serpieri Panico, Percussi,Imperiale, Bersaglia All. M.Castagnari

Academy Ladispoli Agostini, Giustini (27’st Buonanno) Aracri Begliuti Pucino Di Mauro D’Aguanno Capanna (17’st Calcagni) Perocchi (32’st Bezziccheri) Colace Toscano A disp Barbaro Fauzia Mundo Calcagni Buonanno Giovani Catese Pietrobattista Bezziccheri Allenatore Micheli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.