In scena con gli U14 il primo atto d’Elite della stagione, le restanti in campo per rimanerci aggrappati a quel sogno


Sarà un weekend storico per la Cantera neroazzurra. Dopo gli U16 nella passata stagione stavolta è la volta degli U14 di fregiarsi dell’Elite. Scaramanzia a parte dopo diciannove vittorie consecutive  con  una media  impressionante di reti fatte,  mediamente 4 a partita, a cinque giornate dalla fine va in scena probabilmente l’ultimo di questa stagione trionfale per la compagine diretta da Pane e Galardo. A partire dalle ore 15, in un Tamagnini vestito a festa, i neroazzurri sfideranno il Romaria. Avanti di quindici sul Fiumixino gli basterà fare un punto per consacrarsi campione. 
Sugli altri campi alla stessa ora l’U19 farà visita al Vis Aurelia, mentre mezz’ora dopo gli U16 Elite al Gaglairdini se la vedranno con là Campus Eur. Sfide importanti per entrambe le squadre e se da una parte gli U19 sperano nell’aggancio in vetta, distante solo due punti, gli U16 invece nel mantenimento del quarto posto in proiezione playoff. Una vittoria terrebbe gli U19 agganciati al Grifone capolista, che troppi problemi non dovrebbe avere coi Parioli, mentre per gli U16 un occhio andrà buttato sia sulla Boreale, a pari punti con i neroazzurri sfideranno una canottieri quasi retrocessa, che sulla terza forza del girone Ladispoi che, distante solo quattro punti, sfiderà al Sale la capolista Ottavia. 

I riflettori domenica mattina si sposteranno sull’ U17 capolista e sull’U15 terza in classifica. La prima alle 11 tra le mura amiche del Tamagnini, dopo lo strappo che gli ha permesso domenica di distanziare il Petriana di due punti, attende un Pianoscarano settimo in classifica per consolidare ancora di più il primato, mentre gli U15 alle 8,30, capaci nell’ultimo turno di accorciare sulla seconda Club Olimpico ora a sole tre lunghezze, se la vedranno contro una Tevera Roma alla ricerca disperata di punti salvezza. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.