Gli U14 pareggiano con il Savio tra qualche recriminazione 

Un tempo a testa. I neroazzurri vanno avanti di due reti nella prima frazione, poi nella ripresa torna il Savio che ne segna altrettante. Un pari che tiene comunque i neroazzurri in acque tranquille, nel gruppone di centro classifica dove si è pronti a balzare verso la zona playoff.

GARA dominata nel primo tempo, ben giocata sotto tutti gli aspetti. La compagine diretta da Boriello gioca in maniera egregia e grazie a Nobile e Veseli chiude avanti di due reti la prima frazione. La ripresa è altra cosa, almeno all’inizio. Entrano più determinati i romani rispetto ai civitavecchiesi, che approfittano del momento riducendo dapprima grazie a un penalty segnato da Lorusso, per poi riagguantare poco dopo il pari ancora grazie a Lorusso. I neroazzurri si scuotono, tornano in partita e negli ultimi sette/otto minuti creano almeno tre occasioni limpide, vanificate però dalla retroguardia romana. I neroazzurri vanno anche in rete ma Forniciti di Roma1 la annulla. Per come era iniziata rimane l’amaro in bocca ma il Savio, non dimentichiamolo, è una delle realtà di questa regione nel settore giovanile.

6a giornata Under14 Elite girone A
Civitavecchia Calcio 1920 2 vs Savio 2

Marcatori: Nobile, Veseli, Lorusso (2)

Arbitro Forciniti di Roma1

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 Ruina Marchese Zeoli Fabbri Tedeschi Adami Nobile Veseli Di Claudio Marra Dignani PANCHINA Carta Scognamiglio Costanzi Colle Spinelli Schipani Rossi Pontani Tienforti ALLENATORE Boriello

SAVIO Marcucci Morelli Marchegiani Buonocore Greco Andracchio Fiorentini Sapone Guida Lorusso Brutti PANCHINA Ferri Candido Baldo Iacobucci Moretti De La Molina Papini ALLENATORE L. Sparaciri

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.