La Vecchia batte il Falaschelavinio ed è ancora prima

Al Tamagnini il Civitavecchia batte il Falaschelavinio e opera il contro sorpasso all’Anzio, vincente stamani sulla Pfc. Primo posto con il vantaggio sulla seconda di un punto. Sempre più capocannoniere Manuel Vittorini, segna a raffica nonostante sia a mezzo servizio, ma c’è da lavorare per arrivare a fine stagione col vessillo a festa nel porto della D.

Formazione completamente rivoluzionata rispetto alle ultime uscite, normalmente in campo quest’oggi vanno in panchina Vittorini, Funari e Serpieri, mentre Hrustic infortunato e non recuperabile si siede direttamente in tribuna. L’undici iniziale vede Sarracino tra i pali, sulla linea difensiva Pucino, Cerroni Paolo e Fatarella, con Celestini e Gagliardi a supporto. A centrocampo Fatati e Proietti a supportare Ferrari, Ruggiero e Cerroni Samuele. Il Falaschelavinio diretto da Catanzari vede Frasca tra i pali, poi in ordine di maglia Anastasio Zaccaria Vitolo Piervenanzi Di Dionisio Botticelli Fusco Nanni Manuel Neroni Pirazzi. C’è da vincere, i risultati della mattina hanno portato la Vecchia seconda. Succede ben poco fino al quattordicesimo poi passa la Vecchia. Corner di Ferrari con la sfera che arriva a Fatari, di testa gira per Fatarella che, solo davanti alla porta, insacca il gol del vantaggio. Tre minuti dopo sull’asse Ruggiero-Fatati la sfera arriva a Cerroni che è fermato all’ultimo istante. C’è solo una squadra in campo, la Vecchia è padrona del gioco e con il duo Fatati e Proietti innesca il trio offensivo, anche se di occasioni pericolose se ne conteranno poche. Alla mezz’ora la prima sortita offensiva del Falaschelavinio, di Pirazzi il tiro che finisce comunque, abbondantemente, fuori. Sul finale replica ancora Pirazzi, stavolta è bravo Sarracino a respingere. Primo tempo di chiara marca neroazzurra, solo nel finale ha permesso agli ospiti qualche timida sortita. Ripresa alla camomilla, almeno fino al dodicesimo, poi a salire in cattedra c’è Sareacino che dal nulla visto fino ad allora si supera, per respingere il fendente di Botticelli dal limite dell’area. Al ventiquattresimo risponde la Vecchia, galoppata di Ruggiero sulla fascia con la sfera che arriva nel mezzo dove Cerroni, per un soffio, non capitalizza. Al trentacinquesimo è l’ora di bomber Vittorini, lanciato in profondità non sbaglia tempi e impatto: due a zero. Succede ben poco almeno fino ad un secondo prima del fischio finale, quando su un calcio di punizione Di Dionisio solo davanti a Sarracino insacca indisturbato. Finisce così, tre punti ottimi per tornare primi ma c’è da lavorare.

14a giornata Eccellenza Lazio girone A
Civitavecchia Calcio1920 2 vs Falaschelavinio 1
Marcatori 14’pt Fatarella, 35’st Vittorini, 50’st Di Dionisio
Arbitro Cataldo Zito
Ammonizioni Celestini, Pucino, Fatati,

CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 Sarracino Celestini Fatarella Proietti (22’st Funari) Pucino Cerroni P. Gagliardi Fatati (43’st Leonardi) Cerroni S. (38’st Gravina) Ruggiero (25’st Vittorini) Ferrari (14’st Luciani) PANCHINA Nunziata Belloni G. Funari Gravina Leonardi Imperiale Luciani Serpieri Vittorini ALLENATORE A. Bifini

FALASCHELAVINIO Frasca Anastasio Zaccaria Vitolo Piervenanzi Di Dionisio Botticelli (27’st Rosana) Fusco (48’st Mascia, 51′ Grillo) Nanni Manuel (34’st Cipriani) Neroni Pirazzi (27’st Nanni A. ) PANCHINA Paccarie Carnevale Cipriani Marchionni Grillo Mascia Nanni Alessio Rosana Ciobanu ALLENATORE F. Catanzari

Foto gara

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.