Di misura sul Canale Monterano

Finisce due a uno per il Civitavecchia, da domenica si inizierà a far sul serio

È l’ultima amichevole estiva, gli ultimi novanta minuti dove i tre punti non contano niente. Tra otto giorni sarà campionato, di quanto fatto fino ad ora rimarranno solo le parole al vento di un Tamagnini sempre gremito. La Vecchia batte due a uno il Canale, ma poco si è visto ancora del potenziale di questa compagine. Pesa come un macigno la preparazione, incide sulle vie d’attacco e sulle idee. Ci vorrà del tempo, domenica si farà sul serio e sarà altra cosa anche nelle teste dei giocatori.  Caputo schiera Pancotto tra i pali, Serpieri e Leone difensori centrali con Funari e Fatarella a supporto sulle fasce. Nella mezzeria di centrocampo Bevilacqua e Di Ventura, davanti loro due il tridente composto da Ruggiero, Tabarini e Di Domenico; terzetto pronto a imbastire e servire Toscano. Bisogna attendere dieci minuti per la prima azione verso la porta avversaria, la firma sul tiro è di Ruggiero. Niente di che. Dall’altra parte risponde Martorelli, Pancotto devia in angolo. Tabarini dall’out destro, Polidori da quello sinistro, in entrambe le occasioni la sfera finisce di poco a lato. È il ventesimo, la Vecchia attacca ma il Canale è sempre pronto a ripartire. Le emozioni latitano, farraginosa la manovra civitavecchiese. La partita si ravviva intorno alla mezz’ora, Di Ventura prima spara alto da buona posizione poi, dopo un appoggio sbagliato, apre al contropiede di Polidori che tira debolmente tra le mani di Pancotto. Per sbloccare la gara serve la solita invenzione di Ruggiero, il tiro dal limite dell’area, dopo aver dribblato i due centrali, colpisce il palo per poi depositarsi in fondo al sacco. Uno a zero. Allo scadere Fatarella ha tra i piedi la palla del raddoppio, azione in tandem tra Ruggiero e Di Domenico con la sfera che arriva all’esterno sinistro, il tiro di un soffio a lato. Finisce così, esiguo il vantaggio per il Civitavecchia cosi come le emozioni. Al ritorno in campo Nunziata per Pancotto, Cerroni per Ruggiero, Delogu per Di Domenico e Feuli per Leone. Al quarto arriva il raddoppio, Tabarini si invola sulla sinistra col cross che arriva nel cuore dell’area, Cerroni è li pronto a insaccare. Due  a zero. Al ventesimo Tiozzo per Toscano, Converso per Fatarella e Treccarichi per Tabarini. Gara a piccolo trotto, per la maggior parte del tempo a centrocampo, la Vecchia gestisce la palla mentre il Canale esce sempre più sporadicamente dalla sua metà campo. Completò turnover, a quindici dalla fine entrano Galimberti, Amato e Percussi. Quest’ultimi provenienti dall’Under17, il vivaio cresce. Ci sono le sostituzioni a movimentare il gioco, delle azioni da menzionare c’è  veramente poco. Al quarantesimo dimezza il Canale con Fortini, poi si attende solo la fine delle ostilità.  Precampionato finito, da domenica prossima conteranno solo i tre punti.
Amichevole  CIVITAVECCHIA CALCIO 2 – CANALE MONTERANO 1 Marcatori 38’pt Ruggiero, 4’st Cerroni, 40’st Fortini CIVITAVECCHIA CALCIO 1920 PANCOTTO FUNARI FATARELLA BEVILACQUA SERPIERI LEONE TABARINI DI VENTURA DI DOMENICO RUGGIERO TOSCANO Panchina NUNZIATA CONVERSO TRECCARICHI FEULI PERCUSSI DELOGU AMATO CERRONI GALIMBERTI Allenatore P. Caputo  CANALE MONTERANO KALBARCZYK LEONARDI DE FELICI MARTORELLI MONTIRONI BARLUZZI MBANDINGA PAOLESSI POLIDORI CRESCINBENI MARANI Panchina TIRABASSI CONTI VINCI FORTINI SANTINI BIAGIOTTI CARUCCI SOAVE Allenatore Morelli
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.